Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Profonda ristrutturazione in vista presso Helsana: il più grande assicuratore malattia elvetico prevede di sopprimere 500 posti di lavoro entro il 2012, con l'obiettivo di risparmiare 80 milioni di franchi all'anno. I contorni precisi della manovra saranno elaborati nelle prossime settimane, si legge in una comunicazione interna all'azienda.
L'impresa - che nel 2009 ha subito una perdita di 58 milioni di franchi - motiva la misura con la necessità di tagliare i costi di esercizio, ritenuti di circa il 10% superiori a quelli medi del settore. Una parte della riduzione del personale dovrebbe avvenire attraverso la fluttuazione naturale. Attualmente la società impiega 3200 dipendenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS