Il gruppo assicurativo Helvetia a realizzato nel primo semestre un utile dopo le imposte di 179,4 milioni di franchi, il 13,4% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Grazie alla crescita del settore vita e il rilevamento della francese Gan Eurocourtage il giro d'affari è salito del 4,7% a 4,77 miliardi.

I risultati convincenti sottolineano lo sviluppo solido del gruppo in circostanze tuttora difficili, scrive Helvetia in un comunicato diramato oggi. In Svizzera l'utile è progredito del 7,4% a 111,2 milioni di franchi, ma anche i mercati esteri sono andati bene.

Nella nota il presidente della direzione Stefan Loacker afferma che la crescita è da ricondurre a un portafoglio molto diversificato e a una buona capitalizzazione. Inoltre il programma di riduzione dei rischi e di aumento della redditività avviato nel 2012 ha dato i suoi frutti, soprattutto in Germania.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.