Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo assicurativo Helvetia ha incrementato lo scorso anno il proprio utile del 18%, a 342,2 milioni di franchi. Il volume d'affari si è attestato a 6,978 miliardi, in calo del 2,7%.

"Oltre al mercato nazionale svizzero, forte come di consueto, i mercati esteri hanno presentato risultati significativamente migliori", indica oggi Helvetia in un comunicato. "Soprattutto Helvetia Germania, grazie a misure mirate, è tornata sulla strada del rialzo e ha ottenuto un risultato di 26,8 milioni".

Nel comparto dell'assicurazione Vita l'utile 2012 accusa un calo del 10,1% a 139,5 milioni: la flessione è tuttavia compensata dalla forte progressione (+33,4%) del risultato del settore Non Vita, a 180,6 milioni, e da altre attività (22,1 milioni).

L'assemblea generale proporrà un incremento del dividendo del 6,25% pari a 17,00 franchi per azione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS