Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Herzog & de Meuron ristruttureranno Casa d'arte Tacheles di Berlino

Per anni il centro culturale della tradizione anarchica di Berlino, la "Casa d'arte Tacheles", è rimasta vuota, ora la si vuole rimettere in sesto. Ad occuparsi del progetto sarà lo studio di architettura basilese Herzog & de Meuron.

I piani di costruzione prevedono una ristrutturazione nel rispetto del monumento, ha affermato ieri Peter Strieder dell'agenzia per le pubbliche relazioni Ketchum Pleon. L'intenzione è quella di ridare all'ex casa d'arte, a lungo una delle più grandi attrazioni della città, uno scopo culturale.

Herzog & de Meuron, che ha realizzato tra le altre cose la Filarmonica di Amburgo e l'Allianz-Arena di Monaco, si occuperà anche della realizzazione di edifici destinati a scopi differenti come uffici, attività commerciali e appartamenti previsti sull'area attorno al Tacheles, che conta complessivamente 25'000 metri quadrati. Lo stabile era stato costruito nel 1908 come grande magazzino e successivamente utilizzato a lungo da artisti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.