Navigation

Hilcona (Bell) rileva Gastro Star, impieghi e siti mantenuti

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 maggio 2012 - 10:35
(Keystone-ATS)

Hilcona, filiale del gruppo alimentare basilese Bell a sua volta controllato dalla Coop, ha rilevato Gastro Star. L'operazione consente a Bell di consolidare la sua posizione nel segmento prodotti freschi della gamma "Convenience", indica oggi una nota di Hilcona, in cui si precisa che l'importo della transazione non è stato noto.

Gli impieghi e i siti di produzione e di distribuzione a Dällikon (ZH) e Villigen (AG) saranno mantenuti. L'operazione prende effetto retroattivamente al primo gennaio 2012, previo consenso delle autorità della concorrenza.

Da gennaio, Bell detiene una partecipazione del 49% in Hilcona, con un'opzione per acquistare un 2% di azioni supplementari nel 2015. Controllato per il 66,3% da Coop e quotato alla Borsa svizzera, il gruppo basilese ha in organico 6'500 persone in Svizzera e in diversi paesi europei. Bell ha realizzato lo scorso anno un giro d'affari di 2,52 miliardi di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?