Navigation

Hildebrand ha rassegnato le dimissioni con effetto immediato

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2012 - 14:55
(Keystone-ATS)

Il direttore della Banca nazionale svizzera (BNS) Phlipp Hildebrand rassegna le dimissioni con effetto immediato. Lo indica un comunicato odierno della BNS. In una conferenza stampa tra breve, Hildebrand spiegherà la sua scelta e "presenterà una serie di documenti", si legge nella nota.

L'annuncio è giunto a poche ore da un'audizione dello stesso Hildebrand, del presidente del Consiglio della banca Hansueli Raggenbass e della direttrice del Dipartimento federale delle finanze (DFF) Eveline Widmer-Schlumpf da parte della Commissione dell'economia del Consiglio nazionale.

Giovedì scorso Phlipp Hildebrand aveva affermato che non avrebbe rinunciato al suo incarico perché non aveva commesso errore alcuno dal punto di vista giuridico.

La vicenda che ha portato alle dimissioni odierne riguarda operazioni speculative su valute effettuate dalla famiglia Hildebrand.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?