Navigation

Hillary Clinton 'ritorna', per molti pronta a candidarsi

Hillary Clinton secondo alcuni sarebbe pronta a ricandidarsi per la presidenza. KEYSTONE/EPA ANSA/MATTEO BAZZI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2019 - 10:21
(Keystone-ATS)

Attacca Donald Trump duramente, come mai negli ultimi anni. E conquista la televisione americana con una raffica di interviste.

Hillary Clinton si riaffaccia a gamba tesa sulla scena politica americana dopo la scottante sconfitta del 2016 alle elezioni, tanto da spingere diversi osservatori a interrogarsi sulla possibilità che Hillary possa candidarsi nuovamente.

Per ora si tratta solo di indiscrezioni e supposizioni, ma molti si chiedono se una nuova sfida fra Trump e Clinton sia possibile per il 2020, con l'ex candidata assetata per una rivincita.

Per ora restano comunque rumors visto che la serie di interviste in programma per Hillary Clinton sembra legata alla promozione del libro scritto con la figlia Chelsea che uscirà l'1 ottobre e che è dedicato alle donne coraggiose che hanno fatto la storia.

In un'intervista alla Cbs che andrà in onda nelle prossime ore e di cui sono stati diffusi alcuni estratti, Clinton parla di Trump come di un "presidente illegittimo" e precisa: le cose che sono accadute nella campagna elettorale del 2016 "non si ripeteranno".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.