Navigation

Hilti: soffre crisi edilizia, netto calo degli utili

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 marzo 2010 - 07:41
(Keystone-ATS)

BERNA - La crisi mondiale ha ostacolato anche l'attività di Hilti, gruppo specializzato negli attrezzi e componenti per l'edilizia. Nel 2009 l'impresa con sede nel Liechtenstein ha infatti registrato una contrazione degli utili del 68% a 78 milioni di franchi.
Il fatturato è invece sceso del 18% a 3,845 miliardi di franchi e il risultato operativo del 62% a 172 milioni, ha comunicato oggi il gruppo, che l'anno scorso ha attuato un piano di risparmi e ridotto gli effettivi di 1'500 posti di lavoro.
-segue-

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo