Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La crisi mondiale ha ostacolato anche l'attività di Hilti, gruppo specializzato negli attrezzi e componenti per l'edilizia. Nel 2009 l'impresa con sede nel Liechtenstein ha infatti registrato una contrazione degli utili del 68% a 78 milioni di franchi.
Il fatturato è invece sceso del 18% a 3,845 miliardi di franchi e il risultato operativo del 62% a 172 milioni, ha comunicato oggi il gruppo, che l'anno scorso ha attuato un piano di risparmi e ridotto gli effettivi di 1'500 posti di lavoro.
-segue-

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS