Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gigante sangallese dei materiali da costruzione Holcim e il gruppo francese Lafarge sono "in trattative avanzate" per una fusione, ha indicato oggi la società elvetica in un comunicato. Le due aziende stimano che i loro portafogli siano fortemente complementari. Al momento non è ancora stato trovato alcun accordo concreto.

Le discussioni si basano su una fusione fra parti eguali, che farebbe leva sulle forze e le identità delle due società. L'azienda sangallese informerà sugli sviluppi al momento opportuno.

La fusione darebbe vita al più grande gruppo del settore, con un valore di oltre 50 miliardi di dollari, secondo l'agenzia finanziaria Bloomberg.

SDA-ATS