Navigation

Hong Kong: 16 arresti per proteste contro legge Cina

Polizia in azione ad Hong Kong, almeno 16 arresti KEYSTONE/AP/Vincent Yu sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 maggio 2020 - 09:23
(Keystone-ATS)

Almeno 16 arresti sono stati eseguiti dalla polizia di Hong Kong, i cui agenti sono schierati in modo massiccio e in tenuta antisommossa intorno al parlamento locale.

L'appello alla mobilitazione ha finora visto l'adesione di alcune migliaia di persone con una risposta sotto le attese. Nel mirino la legge sulla sicurezza nazionale voluta da Pechino, all'esame del Congresso nazionale del popolo.

In parlamento è previsto un dibattito sulla legge a tutela dell'inno nazionale cinese, contestata dagli attivisti pro democrazia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.