Navigation

Hong Kong: in centinaia a commemorazione studente morto

Veglia funebre per la morte di Chow Tsz-Lok a Hong Kong. KEYSTONE/AP/KIN CHEUNG sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 novembre 2019 - 15:53
(Keystone-ATS)

Alla Hong Kong University of Science and Technology (Ust), centinaia di studenti hanno commemorato Chow Tsz-lok, il giovane di 22 anni morto dopo essere caduto lunedì da un parcheggio vicino a uno dei luoghi dove erano in corso gli scontri con la polizia.

I giovani hanno chiesto ai vertici dell'ateneo di prendere posizione e di condannare l'operato della polizia, ritenuta a vario titolo responsabile della morte di Chow, e si sono anche lanciati in atti vandalici contro una caffetteria Starbucks e in altre parti del campus.

Molti avevano il volto mascherato durante la marcia verso la residenza del presidente dell'università Wei Shyy, dal quale pretendono risposte alle loro richieste.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.