Navigation

Hong Kong: in migliaia sfidano divieto della polizia

Nel 15/mo weekend consecutivo di proteste a hong Kong le principali strade nel cuore dell'ex colonia britannica si sono riempite di migliaia di manifestanti che hanno partecipato alla marcia pro-democrazia. KEYSTONE/EPA/VIVEK PRAKASH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2019 - 11:32
(Keystone-ATS)

Migliaia di manifestanti, in gran parte vestiti di nero, hanno sfidato il divieto della polizia di Hong Kong, partecipando alla marcia pro-democrazia partita dall'area dello shopping di Causeway Bay e diretta verso la zona delle sedi governative e istituzionali.

Nel 15/mo weekend consecutivo di proteste, le principali strade nel cuore dell'ex colonia britannica risultano bloccate, mentre i centri commerciali hanno dovuto chiudere prima del tempo a causa di possibili tensioni e scontri tra attivisti e polizia in tenuta antisommossa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.