Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono stati rilasciati gli attivisti arrestati mercoledì a Hong Kong per le proteste legate al 20mo anniversario della consegna a Pechino dell'ex colonia britannica: lo riporta la Bbc online.

Mercoledì un gruppo di attivisti inclusi il leader studentesco Joshua Wong e il parlamentare Nathan Law si erano arrampicati sulla statua di Bauhinia, simbolo della città, per chiedere maggiore libertà politica e protestare contro quella che viene percepita come una crescente influenza di Pechino.

La polizia aveva arrestato 26 persone e secondo l'account Twitter del partito Demosisto, fondato da Wong e Law, tutti i suoi membri che erano stati arrestati sono stati rilasciati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS