Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nella banca dati degli hooligan gestita dalla Confederazione sono stati registrati meno tifosi violenti di hockey su ghiaccio e calcio rispetto a sei mesi fa. È invece aumentato il numero di divieti di accesso agli stadi o ad un'area.

Da fine luglio scorso sono state iscritte nella banca dati HOOGAN 158 persone. Allo stesso tempo ne sono state cancellate 166, ha comunicato oggi l'Ufficio federale di polizia (fedpol). Alla fine di gennaio erano presenti nel sistema complessivamente 1477 persone.

Fra questi tifosi 13 sono di sesso femminile, il 74% è correlato al calcio - ovvero 2 punti in più rispetto alle ultime statistiche - e il restante 26% all'hockey su ghiaccio. Il 48% delle persone registrate ha tra i 19 e i 24 anni, il 30% rientra nella fascia d'età tra i 25 e i 29 anni, il 14% in quella tra i 30 e i 39, il quattro percento in quella tra i 12 e i 18 e un altro quattro percento in quella tra i 40 e i 69 anni.

I reati commessi con maggiore frequenza sono infrazioni alla legge sugli esplosivi (388 provvedimenti attivi, -18 rispetto all'ultima statistica), sommossa (316, +17), violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari (131, +10), vie di fatto (73, -1) e danneggiamenti di oggetti (59, +3). Per la prima volta tra i cinque reati più frequenti compare la violazione del divieto di coprirsi il volto, con un totale di 128 provvedimenti attivi.

Attualmente sono attivi 947 provvedimenti volti a tenere lontane le persone violente dagli stadi e dai loro dintorni. Il dato è pari ad un aumento di 110 casi rispetto alla fine di luglio 2014.

In HOOGAN durante la stagione di calcio 2013/2014 (Super League, Challenge League e Coppa Svizzera), sono stati registrati complessivamente tre obblighi di presentarsi alla polizia, 179 divieti di accedere a un'area e 153 divieti di accedere a stadi. Per quel che riguarda l'hockey (National League A e B 2013/2014) sono invece stati registrati 57 divieti di accedere a un'area e 72 divieti di accedere a piste.

Durante la stagione di calcio in corso sono stati fino ad ora emessi 25 divieti di accedere a un'area e 30 divieti di accedere a stadi, ai quali si aggiungono 31 divieti di accedere a un'area e 19 divieti di accedere a piste pronunciati per l'hockey.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS