Navigation

HotellerieSuisse agli svizzeri, prenotate direttamente l'albergo

Per gli albergatori la prenotazione attraverso portali genera costi non indifferenti. KEYSTONE/PPR/HOTEL WALTHER PONTRESINA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 giugno 2020 - 10:00
(Keystone-ATS)

"Le offerte imbattibili sono quelle che vengono proposte dal tuo albergo: sii furbo e prenota lì": è lo slogan che fa da sfondo a una campagna lanciata dall'associazione di categoria HotellerieSuisse.

Per spingere chi cerca una camera a non passare attraverso portali di viaggio come Booking, che rappresentano un fattore di costo per gli albergatori.

Nella campagna mirata online si ricorda che sono sempre più numerose le strutture che propongono ai loro clienti dei vantaggi in caso di prenotazione diretta: l'85% accorda ribassi sui prezzi, cambiamenti a una categoria superiore oppure offerte complementari, scrive l'organizzazione in un comunicato odierno. Obiettivo è far sì che la clientela conosca questi punti di forza, oggi spesso ignorati.

HotellerieSuisse incita anche i suoi affiliati a proporre migliori offerte e a sensibilizzare tutti i collaboratori riguardo a questo tema. Con la campagna si punta a diminuire la dipendenza degli hotel dai siti web.

L'associazione ricorda anche che nel 2017 era stata approvata una mozione - promossa dal consigliere agli stati Pirmin Bischof (PPD/SO) e chiamata "Lex Booking" - affinché gli alberghi fossero liberi di offrire sui loro siti internet tariffe inferiori a quelle praticate dalle piattaforme online, cosa che oggi le condizioni generali dei portali non permettono. "Dopo quasi tre anni di attesa, chiediamo al Consiglio federale finalmente di attivarsi e di mettere in pratica le misure", afferma il presidente di HotellerieSuisse Andreas Züllig, citato nel comunicato.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.