Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'indice della fiducia dei consumatori svizzeri è rimasto praticamente invariato tra ottobre e gennaio, mantenendosi a un livello relativamente elevato. È quanto indica la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) in una nota odierna.

Il barometro, calcolato in base a un sondaggio trimestrale, ha raggiunto a gennaio +10 punti, contro +7 in ottobre. In particolare, le economie domestiche hanno espresso valutazioni leggermene più ottimistiche riguardo all'andamento futuro della disoccupazione e alla sicurezza attuale dei posti di lavoro.

Le stime sull'evoluzione futura della situazione finanziaria personale (+6 contro +3 punti) e sulle possibilità di risparmio future (+30 contro +24 punti) sono variate di poco, osserva la SECO.

Anche le aspettative sull'evoluzione della situazione economica generale nei prossimi dodici mesi, che da fine 2009 si situano al di sopra della media pluriennale, hanno subito a gennaio variazioni modeste (+15 contro +19 punti a ottobre).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS