Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Indici altissimi e numerosi segnali di apprezzamento da parte del pubblico confermano che i Campionati mondiali di calcio appena conclusisi – i quali hanno riunito attorno alla Nazionale un Paese intero - sono stati anche per tutta la SSR, compresa la RSI, un pieno successo.

La RSI ha trasmesso, in diretta, tutte le 64 partite, il che equivale ad una copertura complessiva di 111 ore, 21 minuti e 9 secondi. Ogni incontro è stato mediamente seguito, nella Svizzera italiana, da 41 mila persone, che corrispondono a una quota di mercato media del 46.4%.

Durante i Mondiali LA 2 è stato il canale più visto nella Svizzera italiana: ai suoi indici altissimi vanno aggiunti quelli di LA 1, che ha proposto una programmazione alternativa e complementare, basata sull'Informazione e su un'offerta di fiction pure molto seguite dai telespettatori.

Dal 12 giugno al 13 luglio LA 1 ha raggiunto, tra le 18 e la una del mattino, una quota di mercato media del 19.1% che, sommata al 32.3% de LA 2 nella stessa fascia, porta la RSI ad un 51.4% complessivo.

Queste le partite più seguite su LA 2: al primo posto Svizzera-Ecuador del 15 giugno con 109'800 persone, al secondo la finale Germania-Argentina del 13 luglio con 107'000 persone e al terzo Svizzera-Argentina del 1 luglio con 102'800 persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS