Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il gruppo parlamentare dei Verdi ha deciso oggi di candidare la consigliera nazionale solettese Brigit Wyss all'elezione in Consiglio federale. Lo ha detto all'ATS la segretaria del gruppo Corinne Dobler.
Una "netta maggioranza" dei deputati ecologisti ha votato per Wyss, ha precisato Dobler. "Il gruppo è comunque compatto nel sostenerla". Scartate quindi le candidature dei consiglieri nazionali Geri Müller (AG) e Marlies Bänziger (ZH).
Secondo Dobler, il gruppo verde è convinto che l'avvocata 50enne è la persona più adatta per rappresentare gli interessi del partito in governo. Wyss ha esperienza politica in Consiglio Comunale e in Gran Consiglio a Soletta dove si è occupata principalmente di pianificazione territoriale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS