Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre coppie svizzere che praticavano sesso di gruppo mentre viaggiavano con un furgone sull'isola di Ibiza (Spagna) sono stati multati dalla polizia perché ... non erano allacciati con le cinture di sicurezza. Lo riporta oggi il "Diario de Ibiza", precisando che contro il conducente è anche stata sporta denuncia per guida spericolata.

Gli agenti della polizia locale di Sant Josep hanno fermato il veicolo attorno alle due di notte a Platja d'en Bossa nell'ambito dei controlli dell'alcolemia. Essi sono rimasti molto stupiti nel vedere che, mentre parlavano con il chauffeur, i passeggeri svizzeri facevano l'amore nel retro del veicolo, adatto per nove persone.

I poliziotti hanno allora comunicato alla tre coppie che dovevano multarle poiché nessuno era allacciato con le cinture di sicurezza. I turisti si sono vestiti e hanno prontamente pagato, per poi continuare il viaggio come se nulla fosse.

"Diario de Ibiza" sottolinea che l'ammenda, di 200 euro a testa, è stata dimezzata perché pagata all'istante. L'autista aveva un'alcolemia nulla.

Un agente ha detto al quotidiano locale che non era la prima volta che sorprendeva coppie che facevano sesso all'interno di auto, ma i veicoli erano sempre parcheggiati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS