Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La notte scorsa, ignoti hanno liberato 140 polli in un bosco nel villaggio di Happerswil, nel canton Turgovia, ad una decina di chilometri dal lago di Costanza. La polizia, che ha recuperato tutti gli animali, ha lanciato un appello per la ricerca di testimoni.

Dagli elementi finora raccolti risulta che i volatili siano stati portati con un veicolo ai bordi di una zona boschiva detta "Winkel" e liberati dalle scatole di cartone dove erano rinchiusi, riferisce un comunicato odierno della polizia.

I giovani polli, di colore bianco, sono poi stati catturati grazie al pronto intervento di agenti di polizia, funzionari dell'ufficio cantonale di veterinaria e membri della società di protezione animali di Kreuzlingen.

La polizia cantonale turgoviese ha posto sotto sequestro i cartoni per effettuare un'analisi delle eventuali impronte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS