Navigation

Il 21 ottobre la prima passeggiata spaziale di sole donne

Il 21 ottobre potrebbe essere una data storica: è infatti prevista la prima passeggiata spaziale di sole astronaute. Tra queste Christina Koch, che poche settimane fa ha fornito questa immagine dallo spazio (foto d'archivio) KEYSTONE/AP NASA/CHRISTINA KOCH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2019 - 21:29
(Keystone-ATS)

Sulla Stazione spaziale internazionale (Iss) ripartono i preparativi per la prima passeggiata spaziale della storia completamente al femminile: dopo quella programmata e poi cancellata lo scorso marzo, per un problema con le tute, ora la Nasa ci riprova.

La storica impresa è fissata per lunedì 21 ottobre. Le astronaute Christina Koch e Jessica Meir saranno le protagoniste, impegnate nelle operazioni per la sostituzione delle vecchie batterie dei pannelli solari della Iss.

Christina Koch inizierà a lavorarci già domenica, con l'attività extraveicolare (Eva) che farà insieme a Andrew Morgan sotto la guida dell'astronauta dell'Agenzia spaziale europea (Esa) Luca Parmitano. Per lei ottobre sarà un mese di super lavoro con ben tre passeggiate spaziali, ma dopo aver svoltato la boa dei 200 giorni consecutivi a bordo della Iss, ora l'astronauta punta al traguardo dei 300 giorni, per conquistare il record per la permanenza più lunga per una donna in una singola missione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.