Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il cargo russo Progress si è agganciato alla Stazione Spaziale Internazionale: consegna più di 3 tonnellate tra cibo, carburante, materiali e pezzi di ricambio.

Lanciato il 3 luglio dalla base di Baikonur, in Kazakhstan, si è agganciato in modo automatico al sistema di attracco Pirs del modulo di servizio russo Zvezda. Dopo il fallimento di due tentativi consecutivi si assicurano così rifornimenti all'equipaggio.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS