Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continua a diminuire in Svizzera il numero delle agenzie di viaggio: se nel 2002 erano 3693, attualmente sono 1994, un valore che non era più stato raggiunto dall'inizio degli anni '80, precisa oggi il portale d'informazione Travelnews.

Le ragioni di questo calo sono molteplici e in particolare l'aumento dell'offerta online. Il calo è avvenuto a tappe: circa 400 agenzie sono sparite dopo gli attacchi dell'11 settembre 2001. Il settore ha poi risentito dello tsunami avvenuto in Asia tre anni dopo. Molte altre agenzie hanno chiuso i battenti dopo la crisi finanziaria del 2009, come risulta da una statistica della Markus Flühmann AG.

Il fenomeno continuerà anche perché per la fine dell'anno le Ferrovie federali svizzere (FFS) hanno annunciato l'abbandono della loro attività di Agenzia viaggi, ciò che dovrebbe far scendere ulteriormente il numero delle agenzie.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS