Il Partito borghese democratico (PBD) del canton Lucerna ha rinunciato a partecipare alle elezioni comunali in programma la prossima primavera e il suo presidente Denis Kläfiger ha annunciato le sue dimissioni.

Il PBD aveva già rinunciato a partecipare al rinnovo del Consiglio nazionale lo scorso 20 ottobre.

La sezione lucernese del PBD era stata fondata nell'aprile del 2010. Nelle elezioni federali del 2011 era stata sostenuta dal 2,1% dei votanti, proporzione che quattro anni più tardi è scesa all'1,4%.

In ottobre, quando aveva annunciato la sua intenzione di non partecipare alle elezioni federali, il PBD aveva dichiarato di voler concentrarsi sulle elezioni comunali del marzo 2020. Ora i borghesi-democratici preferiscono impegnarsi nella ristrutturazione delle strutture del partito, indica una nota diramata stasera dal partito.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.