"Con il referendum lei ha distrutto la fiducia in Europa". Così il leader del Ppe Manfred Weber, vicino alla cancelliera tedesca Angela Merkel, al premier della Grecia Alexis Tsipras dopo il suo intervento in plenaria a Strasburgo.

"Lei ha un bilancio catastrofico, non rappresenta la speranza", ha aggiunto.

"Debito? Saranno la Spagna, il Portogallo, le infermiere in Slovacchia a pagare i suoi debiti". Così ancora il leader del Ppe , tra gli applausi del suo gruppo. "Lei ha organizzato un referendum, ora anche la Slovacchia lo vuole fare perché ne hanno abbastanza di pagare per voi".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.