Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In Germania nel 2014 sono state presentate oltre 200mila richieste d'asilo, circa il 60% in più rispetto all'anno precedente. Lo ha reso noto oggi il ministero degli Interni, ricordando come numeri tanto alti non si registrassero dagli anni '90.

"Il volume dei richiedenti asilo in rapida crescita ci pone davanti a enormi sfide, che possono essere superate solo con un'azione condivisa", ha considerato il ministro degli Interni Thomas de Maizière.

A influenzare il fenomeno migratorio le tante crisi e guerre civili: un richiedente asilo su cinque (circa 41mila persone) è arrivato in Germania dalla Siria. Il 30% dei migranti, che con tutta probabilità non riceveranno asilo anche per via di una recente modifica legislativa, provengono dai Balcani, principalmente da Serbia, Kosovo, Macedonia, Bosnia-Erzegovina e Albania.

Le 202.834 richieste d'asilo restano comunque molto lontane dal record del 1992, quando la Germania ha ricevuto 438.191 domande.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS