Centinaia di migranti siriani hanno iniziato a salire a bordo della nave Eleftherios Venizelos dalle prime ore di stamane sull'isola di Kos, da giorni sotto pressione per l'arrivo di migliaia di immigrati dalla vicina Turchia. Lo riferiscono media greci.

L'imbarco dei circa 2500 siriani - che hanno la precedenza in quanto presumibilmente aventi diritto allo status di rifugiati, rispetto ai migranti economici - è avvenuto senza problemi, a gruppi di 20. Sulla nave avranno alloggio, mentre un'area verrà dedicata alla loro identificazione e registrazione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.