Navigation

Immobiliare: utili in ribasso per Intershop

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 marzo 2012 - 08:28
(Keystone-ATS)

La società immobiliare zurighese Intershop, controllata dal finanziere Martin Ebner, ha accusato lo scorso anno un calo dell'utile del 4,5% rispetto al 2010, a complessivi 55 milioni di franchi.

Il risultato operativo è sceso del 4,6% a 86,3 milioni di franchi. Il volume degli affitti incassati si è fissato a 74,3 milioni (-0,7%), mentre la vendita di immobili ha generato 11,1 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?