Navigation

Impeachment: cominciato dibattito Camera prima del voto

La speaker della Camera americana Nancy Pelosi accanto ad un tricolore americano con parole del Pledge of Allegiance, il giuramento di fedeltà alla bandiera degli Stati Uniti. Keystone/AP House Television sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 dicembre 2019 - 18:45
(Keystone-ATS)

Con la lettura dei due capi di imputazione è cominciato in sessione plenaria alla Camera americana il dibattito che precede il voto per l'impeachment del presidente Donald Trump, accusato di abuso di potere e di ostruzione del Congresso per l'Ucrainagate.

Poco prima la Camera ha adottato le regole che definiscono le procedure per il dibattito sull'impeachment; hanno votato a favore tutti i democratici tranne due.

"Trump non ha lasciato altra scelta ai parlamentari se non perseguire il suo impeachment: ha violato la costituzione e ha abusato dei poteri del suo ufficio per ottenere un beneficio politico personale a spese della sicurezza nazionale", ha detto la speaker della Camera Nancy Pelosi aprendo in aula "solennemente e tristemente" il dibattito sull'impeachment, accanto ad un tricolore americano con parole del Pledge of Allegiance, il giuramento di fedeltà alla bandiera degli Stati Uniti.

Trump è una minaccia costante per la sicurezza del paese, ha aggiunto la Pelosi, che ha pure accusato il presidente di aver lanciato una campagna di disprezzo e ostruzione senza precedenti dopo la scoperta dei suoi illeciti.

La votazione è attesa nel tardo pomeriggio (in tarda serata in Svizzera). I democratici hanno la maggioranza per approvare l'impeachment, il terzo nella storia degli Usa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.