Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il numero uno in Svizzera nel settore delle costruzioni Implenia ha strappato un contratto da 90 milioni di franchi per la costruzione di una nuova centrale elettrica a Lysebotn, località ubicata nei pressi della città costiera di Stavanger, nel Sud della Norvegia. I lavori incominceranno a inizio maggio 2014 e dureranno circa 4 anni, indica oggi una nota della società zurighese.

Grazie a quest'ultimo contratto, il portafoglio di Implenia tocca quasi i 320 milioni di franchi, un livello record.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS