Tutte le notizie in breve

L'auspicio è stato espresso in una lettera inviata a Posta, FFS e Swisscom.

Keystone/STEFFEN SCHMIDT

(sda-ats)

Il Consiglio federale si aspetta che tutte le aziende della Confederazione applichino misure adeguate volte a sfruttare integralmente il potenziale offerto dalla forza lavoro indigena.

L'auspicio è stato espresso in una lettera inviata a queste imprese, quali Posta, FFS e Swisscom.

Il governo - si legge in un comunicato odierno - ha chiesto a queste aziende di documentare le misure adottate, al fine di garantirne la verificabilità. L'esecutivo si è mosso in tal senso applicando la normativa di attuazione del mandato costituzionale sull'immigrazione di massa.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve