Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Le imprese elvetiche hanno speso più denaro nel 2008 per la ricerca e lo sviluppo in Svizzera e all'estero. Con i suoi investimenti la Confederazione è ampiamente in testa a livello internazionale, rileva un'indagine realizzata dall'Ufficio federale di statistica (UST) in collaborazione con economiesuisse.
Secondo l'analisi, in Svizzera per la ricerca e lo sviluppo sono stati investiti quasi 12 miliardi di franchi, 2,3 miliardi in più (+24%) rispetto al 2004, anno della precedente rilevazione. All'estero l'investimento dei proprietari delle imprese ha raggiunto un recordo di 15,8 miliardi, il 64% in più rispetto a quattro anni prima.
Nel 2004 le spese delle aziende in Svizzera e all'estero più o meno si equivalevano, ha indicato oggi a in una conferenza stampa a Berna Rudolf Minsch capo economista della Federazione delle imprese svizzere (economiesuisse). "I nuovi dati mostrano che le imprese multinazionali trovano migliori opportunità a livello mondiale", ha detto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS