Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - In aereo in piedi, seduti su sedili-sella attrezzati con cintura di sicurezza: li ha disegnati la Aviointeriors, una ditta italiana specializzata nell'arredamento di velivoli, che li lancerà la prossima settimana in California alla Aicraft Interiors Expo Americas.
I sedili verticali, battezzati Skyrider, traducono in realtà l'idea lanciata in luglio dall'amministratore delegato di RyanAir Michael O'Leary per la coda della cabina dei suoi 250 aerei. Il progetto, illustrato in prima pagina sul tabloid britannico Daily Express, si è attirato non poche critiche ancor prima del debutto ufficiale: "Creerà condizioni da carro bestiame", ha commentato il quotidiano.
Gli Skyrider mettono il passeggero in una posizione intermedia tra seduto e in piedi. "L'esperienza - scrive l'Express - è simile a quella che si ha in sella a un cavallo (turbolenza inclusa). I sedili offriranno alle aerolinee un risparmio di una ventina di centimetri tra una fila e l'altra. Ci sarà la possibilità di alloggiare il bagaglio a mano e ganci a cui appendere una borsa o una giacca".
Molte le critiche, anche perchè, come è stato osservato, il prototipo sembra adatto soltanto a un uomo di corporatura media. Se sei troppo alto o troppo basso, la posizione forzata diventa un tormento ancora peggiore di quello a cui devono sottoporsi i passeggeri in classe economica.
Paul Charles, analista della Lewis Consultancy ed ex direttore Virgin Atlantic, ha espresso dubbi sulla popolarità del sedile-sella: "Non sono pronti i passeggeri e non è pronta l'industria. Non sono comodi, neanche per un volo di un'ora".
All'inizi dell'estate Ryanair aveva annunciato di voler introdurre i posti in piedi sui suoi voli di breve durata entro i prossimi due anni. Viaggiare nei 'sedili verticali' muniti di appoggia-spalle e cintura di sicurezza dovrebbe costare circa 4 euro. La trovata di Ryanair era stata accolta con scetticismo dall'autorità britannica dell'aviazione civile, secondo la quale i posti in piedi non passeranno i test sulla sicurezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS