Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

In Italia calano calano Po e Ticino, ma resta "criticità moderata"

Il Po porta un'enorme quantità di acqua.

KEYSTONE/EPA ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

(sda-ats)

Continua a calare il livello di Po e Ticino in provincia di Pavia, dopo la crescita registrata ieri che aveva destato preoccupazione per una possibile esondazione.

Nel pomeriggio alle 17.00 al Ponte della Becca (punto di confluenza del Ticino nel Po), il Po è sceso a 3,68 metri sopra lo zero idrometrico, quasi un metro in meno di questa notte quando aveva raggiunto i più 4,61.

Il Ponte viene chiuso solo al raggiungimento dei 5,50 metri sopra lo zero. In calo anche il Ticino: al punto di rilevazione del Ponte Coperto, a Pavia, è sceso sotto i due metri sopra lo zero idrometrico dopo che questa notte aveva superato i più 2,40. Tuttavia resta lo stato di preallarme in considerazione delle possibili nuove piogge annunciate per le prossime ore.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.