Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Svizzera è il Paese che detiene il primato per numero di evasioni. È quanto emerge dal rapporto 2012 sulle carceri del Consiglio d'Europa. Con 33 evasioni avvenute nel 2011 la Confederazione è in testa alla poco lusinghiera classifica, seguita dall'Austria (30), dalla Francia (29) e dal Belgio (28), mentre in Italia sono state soltanto 5.

La maggior parte dei detenuti fugge però durante i permessi d'uscita o quando è sotto un regime di semi libertà, indica il rapporto. In queste circostanze le persone fuggite in Italia sono state 148 nel 2011.

Per quanto riguarda invece la più alta presenza di detenuti stranieri in termini percentuali la Svizzera si piazza al terzo posto, dietro al Principato di Monaco e Andorra. In termini assoluti è invece l'Italia a detenere il numero più alto di carcerati stranieri.

SDA-ATS