Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un violento incendio sviluppatosi in un bosco nei pressi di Strumica, a 200 km circa e est della capitale macedone Skopje, ha provocato la morte di due guardie forestali e il ferimento di una decina di persone.

Le due guardie hanno perso la vita per le ferite e ustioni riportate nel tentativo di spegnere le fiamme, alimentate dal forte vento.

Altri vasti incendi hanno interessato nelle ultime ore regioni boschive di Croazia, Bosnia-Erzegovina e Montenegro, provocando allarme e problemi anche in aree a densa presenza turistica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS