Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine del villaggio di Pontevedra, una delle zone particolarmente colpite dal rogo.

Keystone/EPA/OSCAR CORRAL

(sda-ats)

Gli incendi che hanno colpito negli ultimi giorni la Galizia, nel nord-ovest della Spagna, hanno già distrutto 5'500 ettari prevalentemente di zone boschive, rileva la stampa di Madrid.

Le fiamme hanno colpito in particolare le province di Pontevedra, Santiago de Compostela e La Coruna, spinte dai forti venti e alimentate dalle alte temperature. Oltre 7mila persone sono impegnate nella lotta contro gli incendi in Galizia.

La situazione è critica da giorni anche nel vicino Portogallo, dove decine di incendi sono in corso da giorni, 13 dei quali di grandi dimensioni, che hanno provocato la morte di almeno 4 persone.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS