Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È ufficialmente terminato l'intervento dell'esercito nelle operazioni di spegnimento degli incendi boschivi verificatisi in Leventina e nel Moesano (GR).

"La situazione nei territori interessati si è notevolmente tranquillizzata", afferma il Dipartimento federale delle difesa in un comunicato.

L'esercito ha impiegato sette elicotteri Super Puma, che hanno effettuato 210 ore di volo, 1200 rotazioni e trasportato complessivamente 2400 tonnellate di acqua. In campo anche una sezione di esploratori composta di 24 soldati che hanno sorvegliato l'area 24 ore su 24.

Il comunicato sottolinea che "si è trattato del più grande impiego antincendio dell'esercito in Svizzera negli ultimi 20 anni".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS