Tutte le notizie in breve

È ufficialmente terminato l'intervento dell'esercito nelle operazioni di spegnimento degli incendi boschivi verificatisi in Leventina e nel Moesano (GR).

"La situazione nei territori interessati si è notevolmente tranquillizzata", afferma il Dipartimento federale delle difesa in un comunicato.

L'esercito ha impiegato sette elicotteri Super Puma, che hanno effettuato 210 ore di volo, 1200 rotazioni e trasportato complessivamente 2400 tonnellate di acqua. In campo anche una sezione di esploratori composta di 24 soldati che hanno sorvegliato l'area 24 ore su 24.

Il comunicato sottolinea che "si è trattato del più grande impiego antincendio dell'esercito in Svizzera negli ultimi 20 anni".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve