Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Incendi in vari cantoni: abitazioni e locali

Diversi incendi hanno colpito durante la fine di settimana abitazioni e locali pubblici in vari cantoni, con un bilancio di numerosi intossicati e danni ingenti.

Quarantuno persone, fra cui nove bambini, hanno dovuto essere portate in ospedale dopo un incendio scoppiato di notte in una casa multifamigliare di Brügg, presso Bienne. Le fiamme sono partite dal sottosuolo dello stabile. Le cause del sinistro non sono note. Per domare l'incendio sono intervenuti in forze polizia e pompieri, avvertiti poco dopo l'una di notte. Lo stabile è stato evacuato di tutti i suoi 60 inquilini, molti dei quali poi ospitati in una vicina palestra.

Un incendio si è verificato sabato sera anche a Aigle (VD), nelle cantine di un immobile: sette persone sono state fatte sgomberare e dopo i primi aiuti offerti sai sanitari sul posto hanno trascorso la notte chi presso parenti e chi in alloggi messi a disposizione dal comune.

Nella località solesse di Bettlach le fiamme, divampate per cause da appurare, hanno colpito un ristorante, due persone sono rimaste intossicate e una terza ha riportato ferite cadendo da una finestra. I danni superano i 100 mila franchi e la casa è inagibile.

A Eiken, nel canton Argovia, nella cantina di una villa in piena notte sono divampate le fiamme per un difetto tecnico: sono state prontamente spente, ma in casa si trovava un chilo di esplosivo e gli abitanti delle case vicine, per precauzione, sono state fatte momentaneamente allontanare e hanno trascorso il resto della notte in una casa comunale. L'esplosivo era stato acquistato legalmente per uso professionale. Danni per 50 mila franchi.

A Grandval, nel Giura bernese, le fiamme hanno interamente distrutto una fattoria: fortunatamente indenni gli abitanti e gli animali. A Oberried, ai bordi del lago di Brienze (BE), è andato parzialmente distrutto un ristorante, nel corso della notte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.