Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'incendio di un attico nel quartiere residenziale di Copacabana a Rio de Janeiro può avere distrutto quadri di Amedeo Modigliani e di Lucio Fontana appartenenti ad una delle più preziose collezioni private del Brasile. Il fuoco è divampato ieri sera nella casa del marchand rumeno Jean Boghici che in un impeto di disperazione ha infranto il cerchio dei pompieri attorno alla sua casa e per poco non è morto tra le fiamme.

Boghici ha formato dagli anni '60 una delle più importanti raccolte di dipinti del secolo XX presenti nel gigante sudamericano. "Ha perduto per sempre opere fondamentali che aveva in casa. È in uno stato di shock. Il fuoco è avvampato in poco tempo e all'improvviso tutto l'attico ardeva", ha detto un amico del mercante d'arte, l'avvocato Paulo Henrique Pedras.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS