Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un incendio scoppiato la notte scorsa in India fra le baracche di un gruppo di operai impegnati nella costruzione di un tunnel nello stato indiano di Jammu e Kashmir ha causato la morte di dieci di essi e il ferimento di altri quattro.

L'ispettore generale della polizia del Jammu, Danish Rana, ha reso noto che l'incidente, avvenuto a Talwas nel distretto di Ramban intorno all'1 locale, "è stato causato da un corto circuito". Una volta sul posto, ha infine detto, i soccorritori hanno spento l'incendio e recuperato i cadaveri di dieci persone carbonizzate al punto da non permettere una identificazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS