Navigation

Independent, azienda GB dichiara di produrre benzina da aria

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 ottobre 2012 - 19:10
(Keystone-ATS)

Produrre benzina dall'aria. Sembra un modo di dire, ma è quello che dichiara di aver fatto un gruppo di ingegneri britannici di un'azienda nell'Inghilterra del Nord.

Stando al quotidiano "The Independent", la Air Fuel Synthesis di Stockton-on-Tees ha prodotto 5 litri di benzina 'sintetica' da quando, in agosto, ha messo in funzione la sua raffineria per testare la tecnologia che, secondo l'azienda, permette di ottenere carburante da CO2 e vapore acqueo.

L'azienda, che ha presentato il progetto (costato 1,1 milioni di sterline) a Londra, nel convegno dell'Associazione britannica degli Ingegneri Meccanici, spera di poter costruire una versione commerciale della raffineria in grado di produrre una tonnellata di benzina al giorno entro 2 anni.

"Sembra troppo bello per essere vero, ma è così", ha commentato Tim Fox, capo del dipartimento energia dell'Institution of Mechanical Engineers di Londra. "Ci sono riusciti per davvero - ha aggiunto - e io ho visto il procedimento con i miei occhi". Il processo, se alimentato dalle rinnovabili, sarebbe a costo ambientale zero.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?