Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

DERADHUN - Almeno 17 bambini sono rimasti uccisi nel crollo della loro scuola nello stato settentrionale indiano dell'Uttarakhand, in seguito alle piogge torrenziali che si sono abbattute sulla regione.
Lo ha annunciato un responsabile dei servizi di soccorso secondo il quale le ricerche proseguono "perchè potrebbero esserci altre persone sotto le macerie".
Ogni anno tra giugno e settembre l'area è interessata dalle piogge e dai monsoni che inondano villaggi, sommergono risaie e causano la morte di persone e animali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS