Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 11 persone sono morte oggi all'alba nel crollo di un muro nello stato meridionale indiano del Tamil Nadu. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ians.

La maggior parte delle vittime sono manovali emigrati dallo stato dell'Andhra Pradesh che erano impegnati nella costruzione di un magazzino in uno sperduto villaggio del distretto di Tiruvallur. Tra i morti ci sono anche una donna e un bambino che si trovavano nel cantiere.

Secondo le prime informazioni, il cedimento sarebbe stato causato dalle forti piogge monsoniche di questi giorni. Circa una settimana fa, sempre in Tamil Nadu, 61 muratori sono morti sotto le macerie di un palazzo di 11 piani che si è afflosciato su se stesso. Dall'inchiesta è emerso che l'edificio era stato costruito in una zona paludosa e con materiali di scarsa qualità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS