Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Coalizione di centro-destra Nda, guidata dal partito di centro destra Bjp di Narendra Modi, sarebbe in grado di formare il prossimo governo in India, secondo un sondaggio della Tv Times Now. Alla coalizione di centro sinistra Upa (Congresso) andrebbero 101 seggi e agli altri partiti regionali 153 seggi.

Il Bharatiya Janata Party (Bjp) guidato dall'aspirante premier Modi avrebbe raccolto secondo un exit poll della tv Times Now, 251 seggi, ponendosi come primo partito indiano, appena sotto il numero magico di 252 seggi con cui ci si assicura la maggioranza assoluta nel Lok Sabha (Camera bassa).

In base a un calcolo aggiornato, che deve essere confermato dallo spoglio delle schede di venerdì, il Congresso di Sonia Gandhi si ferma a 78 seggi, mentre le forze regionali indiane ottengono 153 seggi.

SDA-ATS