Navigation

India: GB, Ratan Tata scelto tra i consulenti di Cameron

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 ottobre 2010 - 09:40
(Keystone-ATS)

NEW DELHI - L'indiano Ratan Tata farà parte di un comitato di 19 famosi industriali che assisterà le politiche economiche del governo del premier britannico David Cameron. Lo riferisce oggi "The Economic Times", aggiungendo che la decisione "evidenzia la crescente importanza"' di Tata nel Regno Unito, dove il conglomerato indiano è presente con Jaguar Land Rover e Corus.
Il settantaduenne Tata, che prevede di ritirarsi nel 2012, fa parte del consiglio di amministrazione della Fiat, con cui ha firmato una joint venture per la produzione di auto, e di diversi organismi di consulenza in India e all'estero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?