Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dieci indiani che viaggiavano su un treno nello stato meridionale dell'Andhra Pradesh sono morti ed altrettanti sono rimasti feriti in un incidente dovuto ad un allarme incendio in una carrozza che si è poi rivelato falso. Lo scrivono i media indiani.

A quanto ha riferito un portavoce delle Ferrovie della Costa orientale, un gruppo di passeggeri che erano a bordo del Bokaro Express sono saltati a terra nella stazione di Gotlam, vicino alla città di Vizianagaram, quando sul convoglio si è sparsa la voce che uno scompartimento stava bruciando.

Essendo già buio, le persone lanciatesi all'esterno non si sono accorte che sul binario su cui erano cadute stava sopraggiungendo a grande velocità il treno passeggeri che collega le città di Rayagada e Vijaywada e che li ha travolti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS