Tutte le notizie in breve

Un momento della festa

KEYSTONE/EPA/SANJEEV GUPTA

(sda-ats)

'Holi', la tradizionale e antica festa indù dei colori e dell'amore, è di scena oggi nell'India centro-settentrionale ed in Nepal dove centinaia di milioni di persone celebrano un appuntamento con cui si dà anche il benvenuto alla primavera.

Ieri sera, come vuole la tradizione, gruppi di persone si sono raccolte attorno ad enormi falò per bruciare simbolicamente Holika (il diavolo), con canti, balli, rullio di tamburi e allegri festeggiamenti.

Dalle prime ore di oggi, invece, 'commando' di giovani, 'armati' di bombe d'acqua e polveri multicolori applicate prima di tutto sui loro corpi e vestiti, sono partiti alla ricerca di 'vittime' rappresentate da avventurosi passanti e soprattutto da molti ignari animali vaganti (mucche, cani e gatti), contro cui hanno lanciato o sparato acqua trattata con 'abira' e 'gulal', come sono chiamati i colori usati per 'Holi'.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve