Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

India: libertà religiosa, negato visto a commissione USA

L'India ha negato il visto di ingresso ai membri di una commissione statunitense che intendeva esaminare e discutere con le autorità indiane il "deterioramento" della libertà religiosa nel Paese. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa Pti.

Commentando il rifiuto, Robert George, presidente della Commissione Usa sulla libertà religiosa internazionale (UsCirf) ha detto: "Siamo profondamente rammaricati per la decisione indiana di non concedere il visto ai membri della nostra delegazione" che aveva in programma a partire da oggi una visita a New Delhi di una settimana.

"Quale Stato pluralista, non settario, democratico e stretto partner degli Stati Uniti - ha infine detto George - l'India dovrebbe autorizzare la nostra visita".

Dall'arrivo al governo di una coalizione di centro-destra guidata dal premier Narendra Modi, in vari Stati indiani si sono registrate tensioni fra la comunità indù e quelle cristiana e musulmana.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.