Navigation

India: neonato con quattro braccia e gambe adorato da folla

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2014 - 13:46
(Keystone-ATS)

Un'enorme folla si è radunata in un villaggio dell'India nord-orientale per vedere un bambino nato con quattro braccia e quattro gambe, una deformazione considerata come un segno divino per gli induisti. Lo riferisce il sito internet India Today.

Il neonato è venuto alla luce a Baruipur, nel West Bengala, con gli arti di un gemello siamese 'parassita'. La notizia ha creato una grande curiosità e diverse persone si sono recati nell'ospedale dove il bambino e la madre sono ricoverati. È intervenuta anche la polizia per controllare la folla che voleva vedere il 'Baby God', come è stato soprannominato dalla stampa.

Anche se si tratta di una grave menomazione, i genitori, si è appreso, dicono di essere "felicissimi di avere un bambino che somiglia al dio Brahma", la principale divinità dell'olimpo induista.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?